La sessione di Borsa americana di questo lunedì ha messo in luce un calo dei futures del Gas naturale.
All’interno delle New York Mercantile Exchange i futures del gas naturale in consegna a giugno sono stati scambiati a 2,128 dollari americani per ogni milione di British thermal units, questo valore ha fatto segnare un calo del 3,34%.

In prima battuta durante le contrattazioni era stato scambiato anche ad un valore più basso di 2,021 dollari per ogni milione di British Thermal Units.

Le previsioni vedevano trovare una quota di supporto a 2,003 dollari è una quota di resistenza a 2,123 dollari.

L’indice del Dollaro che mette in luce l’andamento della moneta americana nei confronti delle altre 6 monete rivali maggiori è calato dello 0,06% scambiando a 95,21 dollari.

Sul Nymex il Greggio in consegna a giugno è aumentato del 3,11% scambiando a 46,98 dollari per barile mentre il Gasolio sempre in consegna a giugno è aumentato del 2,88% scambiando 1,4722 dollari per gallone.